giovedì 25 ottobre 2007

World Pasta Day

Ci siamo. L'ho detto e lo faccio.
Oggi, giornata mondiale della pasta, pubblico una delle mie migliori ricette di pasta.
Era ora, visto che han dato il nome a questo blog....

Oggi cucino...
I Tortellini

Mangiare i tortellini con la prospettiva della vita eterna, li rende migliori.
Più che mangiarli con la prospettiva di finire nel nulla.
(Giacomo Biffi, Arcivescovo emerito di Bologna)


Per il ripieno
200 g lombo di maiale
100 g prosciutto crudo
100 g mortadella
100 g parmigiano grattugiato
1 tuorlo
noce moscata
sale

Per la pasta
5 uova (dal peso di 60 g circa)
500 g farina
1 cucchiaio di olio

Preparare il ripieno macinando finemente il lombo, il prosciutto e la mortadella; aggiungete il tuorlo, il parmigiano, una grattatina di noce moscata e aggiustate di sale. Amalgamate bene il tutto e lasciate riposare una mezza giornata.

Preparate la pasta fresca con la farina, le uova e il cucchiaio di olio. Stendete una sfoglia molto sottile e tagliatela in quadratini di 2,5 cm per lato. Ponete al centro di ogni quadratino il ripieno e chiudete la pasta nella tipica forma a tortellino:

I tortellini si gustano in brodo!
Per preparare un buon brodo di carne fatevi dare dal vostro macellaio 500 g di carne da brodo gommosa, 1/4 di gallina e un osso spugnoso (o chiedete a lui che lo sa sicuramente!); mettete la carne in una pentola di acqua fredda e portate a ebollizione a fuoco lento.
Appena l'acqua bolle abbassate la fiamma e togliete con la ramina la schiuma che si sarà formata in superficie; aggiungete 1 cipollina, 1 costa di sedano, 1 carota e sale qb. Fate bollire per 3 ore. Lasciate riposare almeno 10 minuti a fuoco spento in modo che le impurità si depositino e filtrate.

Da piccola li mangiavo solo con la panna ma mai e poi mai sognatevi di mangiarli con il Ragù. Per favore.

8 commenti:

Orchidea ha detto...

oh... adoro i tortellini!!! I tuoi sono bellissimi e sicuramente buonissimi.
Ciao.

monica ha detto...

Condivido tutto, tutto tutto... tranne l'autore del pensiero che hai scritto. Lo sai che Lui le donne le vorrebbe tutte a casa a fare i tortellini, vero? O l'hai messo per quello? Se vuoi, cancella pure questo commento, magari mi rispondi in privato. Un bacio Monica

Il tortellino ha detto...

Cara Monica, figurati se lo cancello! Il fatto che abbia riportato una frase di Biffi non vuol dire che io condivida tutto ciò che dice.... anzi! (e sai bene come la penso....). Però questa dei tortellini mi sembrava....posso dire romantica? Bacioni!

La maga delle spezie ha detto...

Ciao!
Ho appena scoperto il tuo blog r mi pisce molto!
Ricette semplici e buone,come questa dei tortellini (che adoro)!
Passero' spesso a trovarti!:-)

kebrunella ha detto...

Mannaggia...mi sono persa il giorno della pasta! Il mio cibo preferito per eccellenza! E dire che la settimana scorsa ho trovato (e comprato) qui a Lanzarote la macchina tipo "Imperia" per fare la pasta fresca....e l'ho inaugurata naturalmente, ma non era il 25..:-((...!Questi tuoi tortellini sembrano veramente buonissimissimi!

Arthur ha detto...

Mi hai fatto venire appetito...

Arthur ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

:-)))
che belli i tortelliniiiii!!!1
e che buoni soprattutto!
buonaserata!
sandra

Si è verificato un errore nel gadget