domenica 4 novembre 2007

Le penne alla zingara di Paola

"Questo piatto da vedere non è granchè... più che altro è buona."
Così Paola mi ha presentato la ricetta per dare il suo contributo a questo BLOG. E a me è bastato!
Paola la conosco da 23 anni, è un pezzo della mia vita e la mia amica del cuore. Lei va sempre di fretta ma ama mangiare bene, per questo propone una ricetta veloce veloce che soddisfa il palato perchè è una pasta saporita e sostanziosa ma non piccante. Queste sono le sue

Penne alla zingara
E' bene aver degli amici per tutto
(Proverbio)


Fai soffriggere un po' di olio, aglio, peperoncino e aggiungi del sugo di pomodoro, anche 1 cucchiaino di zucchero per togliere l'acidità del pomodoro.
Poi aggiungi le olive nere con nocciolo (a me piacciono quelle intere piccole che si comprano sfuse). Togli l'aglio e continua la cottura del sugo. Intanto fai cuocere al dente le penne rigate, scolale e falle saltare in padella. Sopra, grattugia il pecorino o la ricotta romana: io non avevo né l'uno né l'altra, allora ho messo il parmigiano, ho mescolato e gustato.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget