mercoledì 20 maggio 2009

Olè - Le altre ricette

Bellissima serata. Eravamo tutte così entusiaste di aver cucinato un piatto a tema! Mirka, la padrona di casa, per l'occasione ha recuperato (...ma dove l'avrà trovato???) un poster perfetto e allestito una tavola meravigliosa (spunti da La cucina Italiana), è mancato poco che la trovassimo in abito rosso da flamenco!



una meravigliosa
Sangria
(Michela)



1 bottiglia di Sangiovese
scorza di limone
scorza di arancia
1 mela tagliata a pezzi
1 pera tagliata a pezzi
1 cucchiaio di zucchero
1 stecca di cannella
chiodi di garofano

Unire tutti gli ingredienti una notte prima e lasciar
e macerare in frigo.

Olé

una morbida
Tortilla de Patatas
(Paola)


Abbiamo preso in prestito la ricetta da Erborina, spagnola di nascita.

Patate grandi 4
Cipolla 1
Uova 5
Latte ½ bicchierino
Lievito ½ bustina
Sale qb
Olio di semi qb

Pelare e tagliare le patate a cubetti, friggerle piano piano in abbondante olio fino a quando non saranno morbide. Aggiungere la cipolla tagliata a rondelle a metta cottura (importantissima!). Scollare e salare.
Sbattere le uova, con un pizzico di sale, il latte ed il lievito, aggiungere le patate e mescolare bene.
In una padella grande con un cucchiaio d’olio friggere la tortilla a fiamma bassa. Quando sarà pronta da un lato, girare con l’aiuto di un coperchio e friggere dall’altra parte.
Far raffreddare un po’ su un piatto da portata. Tagliare a cubetti e servire ancora calda oppure fredda il giorno dopo.

Olé

un tenerissimo
Polpo alla Gallega
(Claudia)

Polipo di circa 1.5 kg.

Foglie di alloro

Limone

Olio

Sale

Paprika

Peperoni rossi e gialli

Finocchio

Cuocere il polipo in molta acqua con qualche foglia di alloro e succo di limone (tenere il bollore dell’acqua sempre molto vivo!) – tempo di cottura 1 h ogni kg. di peso del polipo (in questo caso 1 ½ h.)

Al termine della cottura mettere il polipo sotto acqua corrente fredda e pulirlo.

Tagliarlo a pezzettini

Sminuzzare peperoni e finocchi

Condire insieme con olio sale e paprika

Disporre sul piatto di portata e MANGIARE!

5 commenti:

fantasie ha detto...

Quanto amo la Spagna e la sua cucina. Brave, anche a me piace fare le serate in tema, eppure non ho mai fatto quella spagnola.

Fra ha detto...

Che splendida cena. Stupenda l'idea delle serate a tema, bravissime
Un bacione
fra

Anonimo ha detto...

E' vero siamo proprio brave!
Peccato che non riusciamo a fare tante cene quante vorremmo...Paola

Giò ha detto...

quando sono tornata dalla spagna, magiavo solo tortilla!buonissimo tutto!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Si è verificato un errore nel gadget