martedì 15 maggio 2007

Meno male che c'è la Focaccia

Sto organizzando la festa di compleanno di Nicolò e non riesco a pensare ad altro. All'asilo sono in 21 e lui vuole invitare tutti! Il fatto è che quando i bambini sono così piccoli di solito vengono tutti e due i genitori e anche gli eventuali fratelli...Sopravviveremo?
Accetto consigli sul buffet di metà pomeriggio, qualcosa di semplice, gustoso e .... veloce!
Una cosa l'ho decisa: sicuramente non mancherà la ormai collaudatissima FOCACCIA PUGLIESE di Maria. Maria è pugliese, l'ho conosciuta 3 anni fa e da subito ci ha preso per la gola con la sua FOCACCIA , quella vera. Da quando ho imparato a farla non mi sono più fermata, ogni occasione è buona per proporla agli amici e ogni volta viene sempre meglio grazie ai suoi preziosi consigli. Quindi,

Oggi cucino...
La focaccia PUGLIESE

A chi fa il pane e staccia non gli si ruba focaccia
(Proverbio)


Cosa Serve
1 kg di farina
500 g di patate lesse
1 cucchiaino di sale
2 cucchiaini di zucchero
1 cubetto e mezzo di lievito
acqua tiepida
olio extravergine di oliva

Come si fa
Impasto la farina con le patate schiacciate, tiepide, l'acqua, il lievito, lo zucchero, un goccio di olio ed infine il sale (mi raccomando, che non vada a contatto con il lievito!). Devo ottenere un impasto piuttosto morbido, quasi liquido, che lascio riposare 15 minuti. Nel frattempo ungo ben bene le teglie con l'olio e metto la pasta. Con le mani ben unte comincio a stendere la pasta (è un lavoraccio perchè tende molto a ritirarsi) cercando di allargarla sempre più nella teglia con le dita.
Una volta stesa (abbastanza sottile), taglio i pomodorini a metà, li posiziono sulla pasta e li condisco con olio, sale e origano. Lascio lievitare 1 ora circa e inforno a 200 °C per 30 minuti.

Il segreto
E' ottenere una pasta quasi liquida in modo che i pomodorini si inglobino durante la lievitazione. Io la faccio anche con la cipolla (marinata prima nell'olio e sale) o con un velo di passata di pomodoro sotto ai pomodorini freschi.
Questa focaccia è molto buona anche fredda e va conservata assolutamente fuori dal frigorifero.


4 commenti:

kebrunella ha detto...

Mmmmhhh, questa sembra proprio appetitosa...mi sa mi sa che la dovro' provare qualche volta per ricordarmi ancora meglio dei buoni sapori italiani!!! Ciao e buona fortuna per il party...

paola ha detto...

Ho scperto il tuo blog andando a trovare Marinella.
La ricetta della tua focacia mi piace molto.
Ritornero a trovarti presto.
Ciao e buona giornata.

Pip ha detto...

Mhmmmm che buona questa focaccia! Spero che il tuo party sia andato bene! ;)

Barbara ha detto...

Questa focaccia è squisita.
parola di chi l'ha provata... ne ho mangiati 2 quintali!!! E ho subito provato a rifarla... non è venuta come quella della maestra .. ma... è stato un successo!! Adesso me la chiedono tutti!!!

Si è verificato un errore nel gadget