domenica 16 marzo 2008

Capesante ai pistacchi

Ho preso l'abitudine con le mie amiche più care di organizzare almeno 1 volta al mese una cena a casa mia in cui ognuno porta qualcosa. E'una occasione per vederci e per metterci alla prova "ai fornelli". Purtroppo la nostra vita di mamme e di lavoratrici ci impedisce di organizzare piatti elaborati, ci siamo quindi specializzate nella cucina veloce. E l'altra sera, velocissimamente abbiam mangiato ...

Capesante ai pistacchi
Non c'è amore più sincero
di quello per il cibo

(George Bernard Shaw)

Si possono preparare anche il giorno prima perchè, passate 3 minuti sotto il grill prima di servirle, sembrano appena fatte!
Inoltre ho scoperto che le capesante surgelate (e già pulite) sono davvero buone...

Per 4 persone
8 capesante
2 cucchiai di pistacchi sgusciati
2 cucchiai di pinoli
3 rametti di maggiorana
5-6 foglie di prezzemolo
mezzo spicchio di aglio
olio extravergine
sale, pepe

Scaldate il forno a 190°C. Lavate le valve concave, sistematele in una pirofila e riempilele con i molluschi. Passate al mixer i pinoli con l'aglio, i pistacchi, le foglioline di maggiorana e di prezzemolo, sale e pepe. Mescolate il composto in una ciotola con qualche cucchiaio di olio in modo da ottenere una crema densa; con questa crema farcite le capesante.
Gratinatele in forno caldo per 12-15 minuti.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

...erano STRAbuone quelle capesante!!!
Paola

salsadisapa ha detto...

ma che bel blog.. mi sa che non ti conosco! giusto? ho sentito profumo di pesce e sono finita qui.... saluti! ;-)
S

Ely ha detto...

grande idea quella di ritrovarsi una volta al mese e mangiare insieme la proporrò alle mie amiche e questo piatto mi sembra buonissimo!!!!

Imma ha detto...

Stavo pproprio cercando un'idea veloce ma elegante per una cena dove utilizzare... i gusci di capesante! Vuopl dire che utilizzero' anche le capesante! GRazie mille!

Il tortellino ha detto...

IMMA, sono molto contenta di averti dato un'idea. Fammi sapere se son piaciute!

Si è verificato un errore nel gadget